Menu Chiudi

Chi è Graziano Terenzi:

Ho un background in scienza dei sistemi, intelligenza artificiale ed epistemologia. Nel contesto delle mie attività di ricerca sull’artificiale, principalmente indirizzate alla progettazione di sistemi basati sulle reti neurali per la modellazione di processi cognitivi, mi sono occupato per anni di teoria (e pratica) dei sistemi e di cibernetica delle organizzazioni al fine di progettare dispositivi e artefatti capaci di trasformare la società nella direzione della sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Questo interesse, diventato prevalente nella mia evoluzione professionale, si è concretizzato nella creazione di Inglobe Technologies dove mi occupo dello sviluppo di soluzioni di trasformazione digitale ai problemi di vari ambiti dell’attività umana basate sulle tecnologie emergenti (quali I.A., Computer Vision, Data Analytics, Realtà Aumentata e Virtuale).

Come Graziano Terenzi partecipa al Global Enaction Manifesto:

La complessità è la fibra della realtà ed è per questo che un approccio sistemico, intrinsecamente orientato alla complessità, è l'unico che può aiutare a comprendere e risolvere i problemi che caratterizzano il mondo di oggi. La mancanza di una visione sistemica equivale ad una forma di cecità cognitiva che non consente di interpretare il cambiamento e l'evoluzione di ciò che ci troviamo di fronte tutti i giorni. Di qui, l'importanza di collaborare a creare iniziative mirate non solo alla diffusione del pensiero sistemico, ma anche ad implementare soluzioni sistemiche ai problemi concreti della società planetaria.
Global Enaction Manifesto
Graziano Terenzi
CEO di Inglobe Technologies Srl

I partecipanti al Global Enaction Manifesto sono persone che dichiarano di essere interessate a contribuire alla sua co-creazione e alla sua diffusione in vari modi

Per partecipare è necessario, dopo aver firmato il GEM, compilare il form a questo link: http://www.enactionmanifesto.com/partecipa-al-manifesto/

La foto di copertina è di jplenio da Pixabay