Menu Chiudi

Ha firmato il GEM: Paolo Castangia

Chi è Paolo Castangia: Manager in industria elettro-meccanica Perché firma il Global Enaction Manifesto: “No man is an island. Solo comprendendo che dobbiamo andare avanti…

Ha firmato il GEM: Salvatore Lazzara

Chi è Salvatore Lazzara: Sono un formatore aziendale, un esperto di sviluppo delle competenze e uno studioso di complessità. Perché firma il Global Enaction Manifesto:…

Ha firmato il GEM: Mariano Maponi

Chi è Mariano Maponi: Vive a Macerata, sposato, due figli. Ha insegnato per molto tempo “Reti di calcolatori e Internet” all’Istituto Tecnico “Eustachio Divini”. Ha…

Ha firmato il GEM: Alessandra Manzoni

Chi è Alessandra Manzoni: Mi occupo di Biblioterapia, ho una formazione umanistica filosofica e sono counsellor dell’educazione. Donna, Madre, figlia, compagna, amica, utopista entusiasta, essere…

Ha firmato il GEM: Pasquale Granata

Chi è Pasquale Granata: Direttore Sanitario di Ospedale, in pensione Perché firma il Global Enaction Manifesto: “Condivido pienamente la visione del manifesto”. Pasquale Granata Direttore…

Ha firmato il GEM: Barbara Giovanna Sorge

Chi è Barbara Giovanna Sorge: Sono esperta in struttura e comunicazione maieutica reciproca (v. Danilo Dolci) per l’educazione e la crescita armonica delle persone, per…

Ha firmato il GEM: Mirella Boccia

Chi è Mirella Boccia: Dirigente del comparto funzioni centrali della P.A. Perché firma il Global Enaction Manifesto: “Perché sento forte l’esigenza di dare il mio…

Ha firmato il GEM: Emiliano Simonelli

Chi è Emiliano Simonelli: Sono un piccolo punto nello spazio; una breve scintilla vitale; il singolo colpo di pennello sulla tela di un ironico puntinista……

Ha firmato il GEM: Silvia Bona

Chi è Silvia Bona: Sono Silvia e mi piace descrivermi come un’artigiana del pensiero e un’apprendista permanente. Ho studiato filosofia, sono appassionata di design thinking:…

Ha firmato il GEM: Primo Barzoni

Chi è Primo Barzoni: Sono un appassionato imprenditore Perché firma il Global Enaction Manifesto: “Condivido i valori di riferimento in cui mi riconosco”. Primo Barzoni…