Menu Chiudi

3. Il benessere sociale

Il benessere sociale è il prodotto di uno sviluppo equilibrato di tutte le dimensioni dell’essere umano

I rilievi di cui ai punti 1 e 2 del GEM possono contribuire a rendere possibile il quadro splendidamente espresso nella prima parte del punto 3 del GEM sull’integrazione delle tre dimensioni dello sviluppo umano.

Sta però che cambiare le regole del gioco economico e sociale richiede una classe politica, una classe del potere economico e una classe delle sensibilità sociali capaci di far sistema, impegnandosi in quella integrazione.

Come far questo, al di fuori dei prioritari cambiamenti personali, liberamente quanto responsabilmente assunti, può solo portarci a varie forme di gulag.

A meno che, intanto e in prima fase, l’esercito di persone competenti e responsabili non fuoriescano dalle sicure cattedre in cui si sono rintanate e soccorrano i dilettanti che fanno quello che possono. 

Global Enaction Manifesto
Fortunato Aprile
Educatore